Quantcast
Site overlay Logo
Il Partenone e i suoi segreti: l'icona di Atena si svela! image
09, February, 2023

Il Partenone e i suoi segreti: l'icona di Atena si svela!

 

L'Acropoli di Atene è una delle attrazioni turistiche più famose e importanti al mondo. La sua icona più famosa è il Partenone, dedicato alla dea Atena Parthenos. Pura meraviglia e stupore quando ci si trova davanti, non è vero?
Conosciamolo più da vicino.

 

Una storia lunga millenni

Costruito più di 2400 anni fa sotto la supervisione del famoso architetto greco Fidia, il Partenone fu un'opera davvero impressionante per i suoi tempi, una grande struttura con colonne doriche e una facciata decorata con statue e fregi. Costò una quantità enorme di risorse, si dice tanto quanto una flotta di 700 navi! Al suo interno si trovava una statua della dea Atena, alta più di 12 metri. Questa statua è stata rubata e distrutta nel V secolo d.C. durante un saccheggio, ma il Partenone stesso è sopravvissuto ai secoli e ancora oggi è uno dei monumenti più visitati di Atene.

Per quasi mille anni è stato il centro del culto di Atena, fino a quando nel VI secolo divenne una chiesa cristiana e successivamente, nel XV secolo, una moschea con un minareto. La sua struttura rimase intatta fino al settembre del 1687, quando un colpo di cannone dei veneziani centrò un deposito di polvere da sparo al suo interno, causando il crollo dei muri centrali e di molte colonne.

Rimase così ben poco dell’originale opera d’arte dalla storia millenaria: i famosi marmi, altorilievi e sculture che reso la costruzione di Fidia leggendaria in tutto il mondo sono stati distrutti o dispersi in musei lontani dal luogo originale. Tuttavia, è innegabile il fascino che esercita ancora oggi: tante le meravigliose curiosità che si possono osservare!

 

Il Partenone oggi

Ci sono molte curiosità legate al Partenone che possono essere scoperte visitando questo sito straordinario. Ad esempio, le colonne sono leggermente inclinate verso l'interno per creare l'impressione di essere perfettamente dritte dal basso. Ma tante altre sono le “correzioni ottiche”: tutta la struttura è stata costruita con delle variazioni di inclinazione che fanno apparire il Partenone completamente lineare ed ortogonale. Si è operato anche sugli spazi tra le colonne, distanziando progressivamente le colonne tanto che al visitatore appaiono tutte alla stessa distanza.

Questi dettagli sottili e gli elementi unici creano un'architettura straordinaria che continua a stupire i visitatori di tutto il mondo. Il Partenone è un monumento che vanta una lunga storia e una bellezza senza tempo, dominando Atene dall'alto dell'Acropoli da millenni. Insomma, pronti a partire? ;)

X